flat nuke

4-5 maggio- anche alla Scuola Corazza si protesta contro INVALSI e L.107

Ultimissime.pngI giorni 4 e 5 maggio hanno visto vari docenti e genitori della Scuola "Corazza" di Parma esprimere il proprio dissenso sull'uso delle Prove INVALSI e sull'applicazione della L.107/15 (che definire "Buona Scuola" ci sembra assolutamente contraddittorio).
Il dissenso si è manifestato in varie forme: con scioperi dell'intera giornata, con scioperi di funzione che hanno bloccato la somministrazione delle prove e la tabulazione delle stesse, con la presa di posizione di numerose famiglie che hanno tenuto a casa da scuola i propri figli per i due giorni delle prove (in una classe si è raggiunta l'astensione di oltre il 60% degli alunni/e).
Le ragioni della protesta, espresse nel documento sottoscritto da alcuni docenti e distribuito alle famiglie, non si limitano però all'uso e alla logica sottostante le Prove INVALSI.
Si ampliano a tutta la logica competitiva e meritocratica (nel senso più deleterio della parola) contenuta nei meccanismi premiali del Bonus Merito (con un Dirigente che disporrà in modo discrezionale di premi a pochi docenti a lui fedeli), al crescente autoritarismo e alla distruzione del ruolo della collegialità, alla finta disponibilità di risorse dell'organico potenziato (in realtà usato per tappare i buchi delle supplenze, con consistenti risparmi per la finanza pubblica).
Si ampliano alla vergogna di stipendi pubblici bloccati da dieci anni in modo illecito (vedi sentenza della Corte Costituzionale di giugno 2015), ai quali il Governo, invece di offrire soluzione con un nuovo contratto adeguato, propone nel DPF un ulteriore blocco stipendiale fino al 2020.
Si ampliano alla vergogna di ingenti risorse pubbliche destinate alle scuole paritarie e private con il meccanismo dello school-bonus, introdotto dalla L.107.
Proteste che si associano alla campagna referendaria in atto in questi mesi http://www.referendumsociali.info/
chiedendo il ripristino di diritti cancellati e calpestati, e tentando di ripristinare una scuola pubblica veramente "a misura di Costituzione", laica, pluralista, inclusiva.








Pubblicato Venerdi 06 Maggio 2016 - 03:58 (letto 2685 volte)
Comment Commenti? Print Stampa



Le ultime notizie relative a questo argomento

Read Petizione sul calendario scolastico Regionale- Emilia Romagna (22/10/2017 - 17:53) letto 1873 volte
Read Lettera della Commissione Audit sul debito del Comune di Parma (26/05/2017 - 02:50) letto 2208 volte
Read Un paio di riflessioni...da lontano (11/04/2017 - 02:42) letto 2383 volte
Read Un saluto.... (29/01/2017 - 10:54) letto 2215 volte
Read Buon Natale "Zen" (24/12/2016 - 17:03) letto 2568 volte
Read Perchè non ho più voglia di ascoltare le sue ragioni...sen. Pagliari (24/10/2016 - 20:46) letto 2252 volte
Read La scuola dice NO- appello da firmare (19/10/2016 - 19:57) letto 3396 volte
Read Sen. Pagliari, vuole venire anche nelle nostre scuole all'inaugurazione del primo giorno di scuola? (13/09/2016 - 17:36) letto 2369 volte
Read Consegnate 515.000 firme per quesito- Referendum Scuola (09/07/2016 - 12:52) letto 2270 volte
Read Il difficile trasloco della Scuola Corazza e le scelte...opinabili! (09/07/2016 - 12:39) letto 2583 volte
Read 27 maggio-iniziativa con Paolo Maddalena e altre iniziative comitati referendari Parma + news (21/05/2016 - 17:08) letto 3022 volte
Read 4-5 maggio- anche alla Scuola Corazza si protesta contro INVALSI e L.107 (06/05/2016 - 03:58) letto 2685 volte

Tutte le notizie relative a questo argomento
Ultimissime.png
 
Calendario
Data: 22/04/2024
Ora: 10:25
« Aprile 2024 »
Lu Ma Me Gi Ve Sa Do
1 2 3 4 5 6 7
8 9 10 11 12 13 14
15 16 17 18 19 20 21
22 23 24 25 26 27 28
29 30
 
Login





Choose your language:
deutsch english español français italiano português
 
Utenti
Persone on-line:
admins 0 amministratori
users 0 utenti
guests 1 ospiti
 
Sondaggio
Nessun sondaggio attivo in questo momento:
vecchi sondaggi
 
Scegli il tema
flatcry_ori flatcryscuola headlinesblue 
Per informazioni clicca qui: E-Mail
Freely inspired to Mollio template