flat nuke

Il videomessaggio per i parlamentari PD e il loro comunicato stampa

video.png

Carissimi parlamentari PD,
apprendiamo dal comunicato letto da TV Parma nell'edizione serale
http://www.tvparma.it/Video/tg-parma---telegiornale/tg-parma-edizione-del-06-05-15-ore-19-30
(da 5:20 a 5:55) che:

"Abbiamo organizzato sul tema due incontri pubblici a Parma e Fidenza, per il vero non molto partecipati.

Abbiamo anche incontrato i sindacati e il giorno dell’incontro con il comitato eravamo già a Roma per i lavori parlamentari ed in particolare alla Camera per il voto sull’Italicum.

Noi abbiamo sempre teso a confrontarci con tutti."

Inutile ricordarvi che UN incontro a Parma (con l'on. Malpezzi ad ottobre, durante la campagna di consultazione della Buona Scuola...e noi c'eravamo, ben attenti e presenti!) forse è un po' poco, per un argomento che sembra essere, nelle parole del Presidente del Consiglio, il cardine del governo, l'architrave politico dell'azione di governo.

Visto che a tutt'oggi non c'è stata ancora occasione di un confronto pubblico, abbiamo preparato un videomessaggio, con le immagini e le parole di questi giorni, sperando che possiate guardarlo e rifletterci un pochettino su...


https://youtu.be/Dm1kMZY1n2A

Crediamo che tutte le energie scese in campo in questi giorni meritino una risposta, puntuale, fattiva.
Siamo pronti ad ascoltrala, anche da voi, che sarete chiamati ad esprimervi prima alla Camera, poi la senato, su questo DDL.

Per ora, a nome del Pd si sono espressi, in momenti pubblici, soltanto Caterina Bonetti, Giuseppe Bizzi ed un ritardatario segretario comunale (Lorenzo Lavagetto) durante lo sciopreo di martedì 5 maggio.

Inutile dire il nostro sgomento nel sentire che le uniche voci che si sono espresse a nome del PD lo abbiano fatto con toni critici sul DDL.

Forse sarà il caso che cominciate ad uniformare e rendere coerente ciò che si vota a Roma, con ciò che si presenta a livello locale. Scorrendo articolo per articolo il DDL e spiegando cosa vi è contenuto.

Non per slogan a facile risposta, come in:
http://www.slideshare.net/Partito_Democratico/la-buona-scuola-le-risposte-vogliosapere?ref=http%3A%2F%2Fwww.slideshare.net%2FPartito_Democratico%2Fslideshelf

Ma con spiegazioni esaurienti, che argomentino ciò che vi è scritto negli atti parlamentari e nel testo del DDL.

Se l'11 maggio, nella sede della Camera del lavoro di Parma, sarà il primo di questi appuntamenti, noi ci saremo, anche se non da voi invitati, nè coinvolti.
Ci saremo con domande precise e tutte le obiezioni emerse dalla piazza di martedì, che come potete vedere,. era abbastanza rappresentativa del mondo della scuola!

A presto
p. Il Comitato in Difesa della Scuola Pubblica di Parma
Giordano Mancastroppa
Roberta Roberti

http://www.rknet.it/lascuolasiamonoi/index.php







Stimati On. Maestri, Romanini e sen. Pagliari,

prendiamo atto del comunicato stampa pubblicato dalla Gazzetta di Parma e da Parma Repubblica
http://parma-comunica-stampa-parma.blogautore.repubblica.it/2015/05/07/la-buona-scuola-disponibilita-al-confronto-mai-negata/

e a noi mai inviato (evidentemente per voi non esistiamo, è solo importante comunicare alla cittadinanza e ai media le vostre giustificazioni, non confrontarle con chi le questioni le ha poste e può controbattere sulla verità di quanto affermato....).

Prendiamo atto della vostra disponibilità a dialogare "con tutto il mondo della scuola di Parma, visto che il nostro Coordinamento non ne esaurisce le istanze".

Prendiamo atto che l'incontro programmato con le sigle sindacali si terrà l'11 maggio alle ore 15, ora in cui molti di noi sono a scuola a fare il loro dovere di insegnanti, e non possono godere di permessi all'occasione.

Nonostante tutte ciò, cercheremo di essere presenti, per chiedere conto di ciò che la Commissione Cultura avrà licenziato a tappe forzate (il dibattito e l'approvazione degli emendamenti contingentati si chiderà domenica 10 maggio).

Chiederemo conto di ciò che 618.000 insegnanti ( con 3.000 scuole che devono ancora comunicare i loro dati) in tutta Italia hanno contestato con il loro sciopero.

Chiederemo conto di ciò che il mondo della scuola di Parma ha chiesto in piazza il 5 maggio:
https://www.youtube.com/watch?v=Dm1kMZY1n2A

Chiederemo conto di ciò che il PD ha riflettuto al proprio interno, dopo il più grande sciopero e la più grande quantità di manifestazioni auto-proclamate in tutte le città d'Italia della storia della scuola italiana.

Chiederemo conto del voto che avverrà in modo ineludibile e improcastinabile il 19 maggio alla Camera, sul DDL 2994.
Marce forzate e forzature che vogliono far approvare un documento che attraverso una cosa positiva (stabilizzazione dei precari ed organico funzionale) tira dietro di sè in modo ricattatorio decisioni assolutamente osteggiate dal mondo scolastico (vedi numeri dello sciopero).

Anche all'interno del PD si stanno elevando voci critiche (vedi intervento del sen Tocci
http://waltertocci.blogspot.it/2015/05/ascoltare-la-scuola-e-la-mossa-del.html)

Vogliamo sapere, come Comitato in Difesa della Scuola Pubblica di Parma, coem Scuola Siamo Noi, come Comitato di sostegno di Parma alla Legge di Iniziativa Popolare per una Buona Scuola della Repubblica (legge depositata in Palamento ed in attesa di discussione parallela al DDL 2994), quali modifiche SOSTANZIALI effettuerete in questa settimana, prima dell'approvazione del DDL da parte della Camera.

Poichè lo spazio che ci sarà riservato l'11 maggio sarà esiguo ed inadatto ad un'analisi puntuale del testo, Vi chiediamo fin da ora di definire insieme a noi le modalità di svolgimento dell'incontro del 22 maggio con l'on. Malpezzi, in modo da permettere un confronto alla PARI tra il DDL 2994 e le nostre osservazioni, richieste, proposte, articolo per articolo.

Su questo DDL si gioca una buona fetta del futuro della scuola pubblica statale italiana, e non vogliamo che per la fretta di comunicare che l'ennesima Riforma sia stata fatta, si giochi con il futuro di TUTTI.

In attesa di Vostre risposte in merito, vi porgiamo distinti saluti

Giordano Mancastroppa e Roberta Roberti
p. Comitato in Difesa della Scuola Pubblica- Parma

http://www.rknet.it/lascuolasiamonoi/index.php






Pubblicato Giovedi 07 Maggio 2015 - 02:13 (letto 2637 volte)
Comment Commenti? Print Stampa



Le ultime notizie relative a questo argomento

Read Parma NO (04/12/2016 - 09:24) letto 2664 volte
Read Video intervento Raniero La Valle a Parma- 19 novembre- La veritÓ del Referendum (20/11/2016 - 04:32) letto 2399 volte
Read Un video molto simpatico per il NO e incontro 19 novembre Raniero La Valle a Parma (16/11/2016 - 21:02) letto 2300 volte
Read Video assemblea 20 aprile- Parma (24/04/2016 - 22:28) letto 2185 volte
Read I video Cobas No INVALSI (24/04/2016 - 17:41) letto 1890 volte
Read Gli spot di Rattigan sui quesiti referendari (15/04/2016 - 07:13) letto 1869 volte
Read Il maestro Giordano risponde al maestro Matteo....che racconta qualche bugia.... (15/05/2015 - 09:59) letto 4364 volte
Read Il videomessaggio per i parlamentari PD e il loro comunicato stampa (07/05/2015 - 02:13) letto 2637 volte
Read Video spot sciopero 5 maggio (26/04/2015 - 22:47) letto 2414 volte
Read Le audizioni LIP in Commissione congiunta Cultura (11/04/2015 - 21:56) letto 2468 volte
Read Confronto LIP- documento Governo Buona Scuola- un bellissimo intervento di Marta Gatti di Retescuole Milano (15/11/2014 - 20:06) letto 3287 volte
Read Don Milani e la libertÓ della lingua in un documentario di Tullio De Mauro (03/01/2013 - 18:51) letto 4205 volte

Tutte le notizie relative a questo argomento
video.png
 
Calendario
Data: 22/09/2023
Ora: 15:59
« Settembre 2023 »
Lu Ma Me Gi Ve Sa Do
        1 2 3
4 5 6 7 8 9 10
11 12 13 14 15 16 17
18 19 20 21 22 23 24
25 26 27 28 29 30
 
Login





Choose your language:
deutsch english espa˝ol franšais italiano portuguŕs
 
Utenti
Persone on-line:
admins 0 amministratori
users 0 utenti
guests 1 ospiti
 
Sondaggio
Nessun sondaggio attivo in questo momento:
vecchi sondaggi
 
Scegli il tema
flatcry_ori flatcryscuola headlinesblue 
Per informazioni clicca qui: E-Mail
Freely inspired to Mollio template