flat nuke

Ministro, dove giocano i bambini?

news.png

Ministro Profumo, dove giocano i bambini?

Pubblicato da comitatonogelmini su 15 dicembre 2011

di Mila Spicola
da L’Unità
15 dicembre 2011

Ministro Profumo, dove giocano i bambini italiani? Giocano in strade senza legge? Sotto quali tetti e dentro quali scuole studiano? C’è qualcuno in Italia che se lo chiede per davvero? Chiedetevelo. Credano alle favole i nostri figli, non noi che cresciuti lo siamo da un po’.  “O mutos deloi oti”, studiavamo da ragazzi, la favola insegna che la crisi la superiamo se torniamo seri e dignitosi. Tutti.

Dall’agosto del 2008 a poco tempo fa, chi l’ha preceduto a viale Trastevere ne ha raccontate parecchie di favole e quasi tutti le hanno credute. Ma non erano favole portatrici di insegnamenti, erano falsità. Noi, Cassandre inascoltate, lo abbiamo ripetuto da subito, ogni santo giorno di questi assai meno santi anni, che c’era un problema: inascoltate dai più (“che brava che è, ha tagliato gli sprechi”, persino Monti lo disse, ahimè) , beffeggiate, insultate, ignorate. Ricordo a Roma di un enorme corteo di insegnanti dissidenti dirottato sotto il livello della strada, lungo il Tevere, per non farlo vedere. Ma le bugie hanno le gambe cortissime e la faccia brutta nonostante l’abbiano mascherata di “bellezza femminile”, strumentalizzando anche quella nel fin delle menzogne. Adesso il velo si squarcia.

Lei ha semplicemente reintrodotto il criterio della trasparenza permettendo di portare sotto gli occhi degli italiani tutti gli errori della gestione dell’ex ministro dell’Istruzione, MariaStella Gelmini. E finalmente la verità si svela: vengono evidenziati i problemi nelle scuole degli ultimi tre anni e i dati sono sconfortanti.
Dal 2008 c’è stato un crescendo di proteste da parte di insegnanti e genitori sulle misure adottate dal governo Berlusconi “contro” la scuola e sui disagi che esse comportavano: classi stracolme di alunni e disabili penalizzati. Nonostante le nostre denunce, che non erano di “pochi professori ideologizzati e di sinistra”, il ministero si è preoccupato di nascondere meticolosamente ogni numero, di non presentare più nessuna sintesi di dati sulla scuola e di non pubblicare più tabelle e grafici che potessero svelare il terribile impatto della riforma Gelmini sulla scuola italiana. Le poche informazioni ottenibili erano date dall’ufficio stampa: edulcorate e parziali. Ma noi li abbiamo vissuti e li viviamo nelle classi i problemi che oggi  vengono raccolti in tabelle e grafici  grazie a quella trasparenza ridiventata tale. Dati consultabili e verificabili:  possiamo aggiungere i numeri alle proteste e dire che è tutto vero. Le raccontano, egregio ministro, dove vivono i ragazzi la maggior parte delle loro giornate: in luoghi in buona parte illegali. Lo dice la legge non un giudizio.

Una norma del 1992 stabilisce che, per assicurare un’adeguata sicurezza in caso di incendio, il numero massimo di persone in un’aula scolastica deve essere di 26 (25 alunni e un insegnante). Nell’anno scolastico 2008/2009 le classi con più di 25 alunni erano l’11% e tre anni dopo, oggi, anno scolastico 2011/2012, sono cresciute al 17,3%: quasi sei punti in più (ci sono classi persino di 42 ragazzi). Poco conta il ripeterci come un mantra che ci sono tante classi con numeri nettamente inferiori. Se il pericolo arriva quel 17,3 % non si salva. Senza il pollo l’affamato muore e il pollo e mezzo delle statistiche non nutre lui.

Nelle classi con un portatore di handicap il numero totale degli alunni deve essere pari a 20. Nel 2008/2009 le classi con un disabile e più di 20 alunni erano il 10,8%, mentre oggi, 2011/2012 il tasso è cresciuto al 13,4% con un record nella scuola media che vede un tasso del 23%. Ci sono classi di 28 alunni con due disabili e, in alcune ore, questi disabili non hanno insegnanti di sostegno. Possiamo pretendere la vostra indignazione? E riconsiderare gli elogi alla razionalizzazione che tale non è se va a scapito della sicurezza e dell’equità? Per non parlar della crescita.

Quel 17,3% e quel 23% sono il segno più evidente del mancato rispetto della legge, non la denuncia noiosa di qualche insegnante in vena di rivoluzione. Meritano lacrime quanto e più dei sacrifici dei nonni. E’ illegalità bella e buona in luoghi che non se la possono permettere una deroga dal giusto. Nessuna bravura in tali tagli. Nessun elogio. Ma se così deve essere (e noi continuiamo a pensare che così non deve essere): o cambiamo le leggi o le rispettiamo.

Adesso che i barbari, i nani, le ballerine e, aggiungiamo, gli ignoranti e quelli in malafede,  non ci sono più, ministro Profumo, possiamo pretendere, non dico la luna, ma almeno il rispetto delle leggi? Qualcosa cambierà? Giusto per dar l’esempio ai ragazzi e non farli ridere quando, da dietro una cattedra, o da dietro uno scranno, gli raccontiamo la Costituzione Italiana. Noi siamo seri e dignitosi a scuola. Il pericolo e il ridicolo delle norme assurde lasciamolo a un tempo passato e lungi dai banchi. Giusto per prepararli, sani nel corpo e nella mente, al futuro che li aspetta.



Pubblicato Sabato 21 Gennaio 2012 - 21:27 (letto 3151 volte)
Comment Commenti (11) Print Stampa

avatarDa: Megan Data: Mercoledi 11 Aprile 2012 - 09:33

cheap prom dresses cheap prom dresses Sydney inexpensive prom dresses inexpensive prom dresses

avatarDa: Megan Data: Giovedi 14 Giugno 2012 - 11:51

watches replica watches replica, Alexandra, fake tag heuer fake tag heuer

avatarDa: Megan Data: Mercoledi 20 Giugno 2012 - 13:30

replicawatches replicawatches, Catherine, fake tag heuer fake tag heuer

avatarDa: Samantha Data: Venerdi 22 Giugno 2012 - 07:23

comfortable party dress for the reception. This is why it is very important to use high quality fabrics on your flower girl dress because you dont want a whining child because shes not comfortable with what shes wearing. unique wedding dresses . cheap mermaid style dresses on sale Satin Tank Bodice With Beaded Trim Around Empire style dress Price$65.9900 10. Lastly, enjoy the wedding. . Your child is a flower girl dresses or a ring bearer for a time and when he grows up youll surely miss those moments. A child is a child. Youll never know what will happen when youre with them. flower girls dress Description Silhouettes A lineNecklineSpaghetti Strap HemlineTrainfloor length Fabricorganza, Satin ,tulleEmbellishmentbeadSeasonSpring,Summer,Fall, short white dress . winterAvailablePicture Color or Check our Color ChartShown Colorswhite Custom Time10 20 business daysDelivery Time3 5 business

avatarDa: Samantha Data: Martedi 24 Luglio 2012 - 14:29

that;s going to take location fake rolex . : 1 for the wedding event and secondly for the winter holydays.There are lots of gorgeous winter themed wedding dress style that 1 can select from, depending on just how much skin is willing to cover.In general, winter brides are selecting a full floor length ball gown wedding dress produced in a much more contemporary style, with ¾ sleeves or illusion sleeves.In the event you really dislike the concept of wearing a sleeved wedding dress, replica tag heuer . you can attempt some thing much more comfy, like a covering bolero with cap sleeves or maybe a fur coat, a hooded cape replica seiko, lace wrap fake rolex for sale, a shawl or maybe a matching jacket.Winter will be the finest time of year to wear a innocent stunning white wedding dress rolex fake watches . .A red winter wedding dress may also make an outstanding option for those who;re preparing a Christmas

avatarDa: Leonard Data: Mercoledi 25 Luglio 2012 - 07:59

fake rolex fake rolex, cook, custom rolex

avatarDa: Leonard Data: Martedi 11 Settembre 2012 - 15:14

fake rolex watches for sale fake rolex watches for sale, Catherine, replica rolex watches new

avatarDa: samanth8a Data: Giovedi 18 Ottobre 2012 - 04:33

white wedding dresses white wedding dresses Todd flower girl dresses macys flower girl dresses macys

avatarDa: samanth8a Data: Martedi 23 Ottobre 2012 - 05:02

cheap watches for men cheap watches for men Daugherty fake armani watches fake armani watches

avatarDa: samanth8a Data: Venerdi 14 Dicembre 2012 - 06:15

mascot costumes mascot costumes

avatarDa: Megan Data: Venerdi 18 Gennaio 2013 - 05:54

guenstige brautkleider guenstige brautkleider, Paige, [img]http://www.birthdress.net/images/thumbnails/dress-1/MX7439.jpg[/img]



Le ultime notizie relative a questo argomento

Read Fedeli...ai paradossi (05/03/2017 - 14:09) letto 2548 volte
Read Quelli che.il giorno dopo. (08/12/2016 - 13:11) letto 2570 volte
Read La politica che ha il dovere di decidere (anche per noi) (04/12/2016 - 14:11) letto 2473 volte
Read Quando le parole mancano.... (11/10/2016 - 13:14) letto 2142 volte
Read Da che parte sta la Cisl? (09/09/2016 - 15:43) letto 2452 volte
Read Ubriacature e scelte....su cui ripensare (15/08/2016 - 21:51) letto 2372 volte
Read Un Dirigente scolastico sul Bonus Merito- forse emerge qualche problema? (30/07/2016 - 17:05) letto 2739 volte
Read Risposta alla lettera-opinione del Dirigente Eramo su "L'esame di terza media va cambiato" (25/07/2016 - 15:42) letto 2396 volte
Read Conferenza stampa Campagna referendum Sociali-Parma (15/07/2016 - 18:56) letto 2372 volte
Read Organici 16-17: Il gioco delle tre carte (25/05/2016 - 08:30) letto 2600 volte
Read Lettera alla Gazzetta di Parma su organico funzionale- mai pubblicata (24/12/2015 - 07:02) letto 3126 volte
Read Corteo 17 novembre (25/11/2015 - 10:12) letto 2636 volte

Tutte le notizie relative a questo argomento
news.png
 
Calendario
Data: 22/04/2024
Ora: 12:10
« Aprile 2024 »
Lu Ma Me Gi Ve Sa Do
1 2 3 4 5 6 7
8 9 10 11 12 13 14
15 16 17 18 19 20 21
22 23 24 25 26 27 28
29 30
 
Login





Choose your language:
deutsch english espaol franais italiano portugus
 
Utenti
Persone on-line:
admins 0 amministratori
users 0 utenti
guests 1 ospiti
 
Sondaggio
Nessun sondaggio attivo in questo momento:
vecchi sondaggi
 
Scegli il tema
flatcry_ori flatcryscuola headlinesblue 
Per informazioni clicca qui: E-Mail
Freely inspired to Mollio template