flat nuke

Il Ministero dell'Economia emana una circolare in cui dice che Ť illegittimo chiedere soldi alle famiglie da parte delle scuole

news.png
Da Repubblica di ieri: Salvo Intravaia - Scuola, stop alle richieste di soldi alle famiglie


È illegittimo chiedere soldi alle famiglie per mandare avanti gli istituti scolastici. Lo afferma un recente documento pubblicato nel sito del ministero dell´Economia. A darne notizia è la Uil scuola attraverso il suo segretario generale, Massimo Di Menna, che cita il Massimario dei rilievi ispettivi della Ragioneria generale dello stato. Il documento elenca «i rilievi più significativi formulati dai servizi ispettivi di finanza pubblica nel corso dell´esercizio 2010»: un elenco delle irregolarità più ricorrenti commesse da dirigenti scolastici, segretari (ora direttori dei servizi amministrativi) e organi collegiali nella gestione delle risorse scolastiche.
La notizia non mancherà di avere strascichi polemici, specialmente dopo le ultime prese di posizione di tanti dirigenti scolastici che si sono rivolti alle famiglie per tirare avanti la carretta e sanare i bilanci in rosso. Ultimi in ordine di tempo i 376 presidi dell´Asal - l´Associazione delle scuole autonome del Lazio - che hanno inviato una lettera a migliaia di genitori, denunciando il «più imponente taglio nella scuola della storia italiana del dopoguerra». «Abbiamo sempre auspicato - continuano - che le scuole non chiedessero contributi alle famiglie per il loro funzionamento ordinario; ma una scuola pubblica di qualità ha bisogno di qualcosa di più della semplice sopravvivenza». Qualche giorno prima, gli studenti del liceo Modigliani di Giussano, in Brianza, hanno deciso di anticipare lo stipendio a dieci docenti precari senza paga da tre mesi, prelevando 10 mila euro dal fondo volontario delle famiglie. L´iniziativa era stata concordata col preside che non sapeva come pagare i malcapitati supplenti. E ad aprile la preside della elementare Roberto D´Azeglio di Torino ha deciso di rendere obbligatorio il contributo “volontario” di 50 euro ad alunno, perché con i 3.900 euro che restavano in cassa non poteva più «comprare neppure sapone e carta igienica».
In parecchi casi, la Ragioneria generale dello Stato ha rilevato «l´indebito accollo alle famiglie degli alunni di contributi dovuti in forma obbligatoria dagli istituti». Spesso, la natura “volontaria” dei contributi è esplicitata a priori dalle scuole. Ma certe volte la linea di demarcazione tra il contributo volontario e quello obbligatorio è sfumata. E le famiglie si sentono obbligate ugualmente a pagare. Per Adiconsum, gli stratagemmi adottati dalle scuole per indurre le famiglie al pagamento del contributo sono molti: «L´invio di bollettini anche ad alunni esonerati dal pagamento delle tasse scolastiche erariali; bollettini unici già compilati con cifre che comprendono sia le tasse dovute per legge sia i contributi scolastici che la legge prevede come volontari; informazioni ingannevoli sull´obbligatorietà dei contributi; diniego di iscrizione degli alunni le cui famiglie si rifiutano di pagare il contributo». Nell´ambito dell´autonomia scolastica, le scuole hanno la possibilità di richiedere alle famiglie il pagamento di un contributo per l´arricchimento dell´offerta formativa, ma «tali contributi - ribadisce l´associazione - sono da considerarsi sempre e comunque “erogazioni liberali” cioè volontari».
Secondo il Censis, sono 53 su 100 le scuole che si rivolgono ai genitori, per cifre variabili da 16 euro a 300 euro. Con questo gruzzolo comprano di tutto: dalla cancelleria ai detersivi. Ma secondo il ministero dell´Istruzione «le scuole non hanno ragioni e titolo per chiedere contributi alle famiglie se non liberalità finalizzate all´innovazione tecnologica, edilizia scolastica (di competenza degli Enti Locali), miglioramento dell´offerta formativa» perché «nel 2011 le risorse a loro disposizione sono state aumentate di 685 milioni di euro».

Ecco un esempio di analisi delle risorse finanziarie disponibili fatto dall'IC 12 di Golosine:




www.comprensivovr12.it/cms/index.php

Pubblicato Domenica 05 Giugno 2011 - 14:14 (letto 2961 volte)
Comment Commenti (12) Print Stampa

avatarDa: Megan Data: Mercoledi 11 Aprile 2012 - 12:48

cheap 2012 prom dresses cheap 2012 prom dresses Zoe wedding shoes wedding shoes

avatarDa: Megan Data: Giovedi 14 Giugno 2012 - 15:12

replicawatches replicawatches, hill, fake tag heuer fake tag heuer

avatarDa: Megan Data: Mercoledi 20 Giugno 2012 - 16:41

replica watches replica watches, Michelle, fake breitling watches fake breitling watches

avatarDa: Samantha Data: Sabato 30 Giugno 2012 - 03:17

that;s going to take location: 1 for the wedding event and secondly for the winter holydays.There are lots of gorgeous winter themed wedding dress style that 1 can select from, depending on just how much skin is willing to cover.In general, winter brides are selecting a full floor length ball gown wedding dress produced in a much more contemporary style, with √ā¬ĺ sleeves or illusion sleeves.In the event you really dislike the concept of wearing a sleeved wedding dress black and white prom dresses . a line wedding gown . , you can attempt some thing much more comfy, like a covering bolero with cap sleeves or maybe a fur coat, a hooded cape replica seiko, lace wrap fake rolex for sale, a shawl or maybe a matching jacket. 2012 elegant ball gowns . Winter will be the finest time of year to wear a innocent stunning white wedding dress.A red winter wedding dress may also make an outstanding option for those who;re preparing a Christmas

avatarDa: Samantha Data: Martedi 24 Luglio 2012 - 14:44

or steel, but also offer three different dial colors that represent different moods we give to the moon 8211 omega watches . ; or at least the views we see of it. There is always the gray-silver moon we see, but there is also the white barren moon, and the dark light-less moon. Each of these,moods,is represented in one of these colors. If you don,t buy that,mood kids watches . ,langauge, then this is a way of having a few different color options 8211; fair enough.The actual moon surface on this watch is refined a bit (over the original Moon Dust DNA line) 8211; made too look a bit more,dry,and somber. With cracked surfaces and more realistic shading. There are no browns really on the moon as was a major color of the original watches (still less than a year old). Much of the inside of the watch and the case is the same fake cartier .

avatarDa: Leonard Data: Mercoledi 25 Luglio 2012 - 09:28

fake rolex watches for sale fake rolex watches for sale, Sara, replica rolex for sale

avatarDa: Leonard Data: Martedi 11 Settembre 2012 - 16:28

replica rolex watches for sale replica rolex watches for sale, Blake, replica rolex prices 2012

avatarDa: samanth8a Data: Giovedi 18 Ottobre 2012 - 04:24

wedding guest dresses wedding guest dresses Alexander vintage wedding dress vintage wedding dress

avatarDa: samanth8a Data: Martedi 23 Ottobre 2012 - 04:47

cheap watches for women cheap watches for women Leonard bvlgari replica bvlgari replica

avatarDa: samanth8a Data: Venerdi 14 Dicembre 2012 - 05:24

mascot costumes mascot costumes Palmer santa costume santa costume

avatarDa: Megan Data: Venerdi 18 Gennaio 2013 - 08:49

g√ľnstige brautkleider g√ľnstige brautkleider, tuener, [img]http://www.birthdress.net/images/thumbnails/dress-1/MX7422.jpg[/img]

avatarDa: ccocoo Data: Mercoledi 24 Luglio 2013 - 08:55

years ago, inside of a small city in Ancient rome, Edoardo and Adele Ray Ban selected to start a leather-based and fur shop. Not one person imagined that in the future later on, what started off similar to a little organization would outgrow itself and transform appropriate into a main manner manufacturer. Hence, ray ban sunglasses sale was born in 1918 and it truly is continue to escalating. The ownersí daughters have ray ban sale performed a vital role in running the brandís considerably mentioned



Le ultime notizie relative a questo argomento

Read Fedeli...ai paradossi (05/03/2017 - 14:09) letto 2457 volte
Read Quelli cheÖ.il giorno dopoÖ. (08/12/2016 - 13:11) letto 2468 volte
Read La politica che ha il dovere di decidere (anche per noi) (04/12/2016 - 14:11) letto 2366 volte
Read Quando le parole mancano.... (11/10/2016 - 13:14) letto 2053 volte
Read Da che parte sta la Cisl? (09/09/2016 - 15:43) letto 2365 volte
Read Ubriacature e scelte....su cui ripensare (15/08/2016 - 21:51) letto 2285 volte
Read Un Dirigente scolastico sul Bonus Merito- forse emerge qualche problema? (30/07/2016 - 17:05) letto 2639 volte
Read Risposta alla lettera-opinione del Dirigente Eramo su "L'esame di terza media va cambiato" (25/07/2016 - 15:42) letto 2301 volte
Read Conferenza stampa Campagna referendum Sociali-Parma (15/07/2016 - 18:56) letto 2263 volte
Read Organici 16-17: Il gioco delle tre carte (25/05/2016 - 08:30) letto 2513 volte
Read Lettera alla Gazzetta di Parma su organico funzionale- mai pubblicata (24/12/2015 - 07:02) letto 3024 volte
Read Corteo 17 novembre (25/11/2015 - 10:12) letto 2532 volte

Tutte le notizie relative a questo argomento
news.png
 
Calendario
Data: 22/09/2023
Ora: 17:49
« Settembre 2023 »
Lu Ma Me Gi Ve Sa Do
        1 2 3
4 5 6 7 8 9 10
11 12 13 14 15 16 17
18 19 20 21 22 23 24
25 26 27 28 29 30
 
Login





Choose your language:
deutsch english espaŮol franÁais italiano portuguÍs
 
Utenti
Persone on-line:
admins 0 amministratori
users 0 utenti
guests 3 ospiti
 
Sondaggio
Nessun sondaggio attivo in questo momento:
vecchi sondaggi
 
Scegli il tema
flatcry_ori flatcryscuola headlinesblue 
Per informazioni clicca qui: E-Mail
Freely inspired to Mollio template