flat nuke

Comunicato stampa FLC-CGIL contro l'iniziativa dell'on. Garagnani- sanzioni disciplinari per i docenti

Ultimissime.png

Bologna, 12 maggio 2011

 

 

Comunicato Stampa

 

Respingiamo con forza le provocazioni dell’on. Garagnani

 

 

E’ gravissimo ed insopportabile il continuo stillicidio di dichiarazioni del Presidente del Consiglio e di esponenti della maggioranza nei confronti dei docenti che “inculcano le loro idee” e dunque fanno politica e non il loro lavoro.

La polemica scomposta ed illiberale dell’on. Garagnani, che segue l’intenzione di promuovere un’iniziativa di legge,  è il segno evidente che l’azione di contrasto verso i provvedimenti del Governo sulla scuola statale e la straordinaria riuscita dello sciopero generale della CGIL del 6 maggio, hanno colpito nel segno.

Ricordiamo all’on. Garagnani che dal 1 gennaio 1948 è vigente la Costituzione della Repubblica Italiana che, all’articolo 21, garantisce a tutti i cittadini i diritti civili, politici e sociali a partire dal diritto di manifestare liberamente il proprio pensiero con la parola, con lo scritto e con ogni altro mezzo di diffusione.

In un panorama di tagli e di smantellamento progressivo della scuola pubblica né i Dirigenti Scolastici, né i docenti possono essere privati della legittima facoltà di rappresentare alle famiglie il motivo per cui gli studenti sono stipati in classi pollaio  senza rispetto per le norme di sicurezza e per l’integrazione dell’handicap, non possono avere il tempo pieno richiesto, né partecipare ai laboratori oltre al fatto che, alcune migliaia di bambine/i sono senza scuola dell’infanzia.

Si colpiscono le lavoratrici ed i lavoratori della scuola per colpire in realtà la scuola pubblica italiana!




I docenti italiani educano i bambini e gli studenti al pensiero critico e libero, perché questa è la missione affidata costituzionalmente alla scuola.

Il deputato del PDL invece auspica una scuola diversa, quella del pensiero unico, autoritaria, subalterna e selettiva.

Ad imbavagliare gli insegnanti ci aveva provato nel maggio scorso, senza esito, il precedente direttore dell’Ufficio Scolastico Regionale; ora ci riprova l’on. Garagnani.

Questo è il segno evidente di quanto sia stata diffusa ed efficace la nostra resistenza. Vogliamo ricordare ancora all’on. Garagnani che, per la CGIL, la difesa delle libertà costituzionali rappresentano un punto identitario.

Per questo pretendiamo massimo rispetto per la nostra storia, per la nostra azione sindacale e, non da ultimo, per i nostri iscritti.

Sappia l’on. Garagnani che ancora una volta, la CGIL, la FLC ed il personale della scuola, non si lasceranno intimidire e non consentiranno a nessuno, di delegittimare e denigrare un’organizzazione sindacale, i suoi iscritti ed un’intera categoria di lavoratori.

 

Segreteria FLC CGIL Emilia Romagna

Gentile collega,
il premier, il ministro Gelmini, l'on. Garagnani... è tutto un proliferare
di minacce contro gli insegnanti accusati di parlare di politica a scuola...

Cosa vuol dire parlare di politica a scuola? Parlar male di Montesquieu?
Parlar bene della Repubblica di Salò? Sostenere che la P2 è un'invenzione
della stampa? Ricordare che non risultano titoli di merito che giustifichino
l'occupazione del palazzo di viale Trastevere da parte della signora
Gelmini? Sostenere che Craxi è stato un grande statista? E anche il Trota?
Rubricare la strategia della tensione come una sindrome da complotto? Non
fare la preghiera in classe tutte le mattine?

Vivalascuola di questa settimana cerca di rispondere a questi interrogativi:

http://lapoesiaelospirito.wordpress.com/2011/05/23/vivalascuola-83/

Grazie dell'attenzione, e un cordiale saluto.

Giorgio
Pubblicato Domenica 29 Maggio 2011 - 20:10 (letto 2665 volte)
Comment Commenti (4) Print Stampa

avatarDa: samanth8a Data: Giovedi 18 Ottobre 2012 - 04:35

flower girl dresses flower girl dresses Armando maternity evening dresses maternity evening dresses

avatarDa: samanth8a Data: Martedi 23 Ottobre 2012 - 05:07

replica watches for women replica watches for women Hiram bell ross bell ross

avatarDa: samanth8a Data: Venerdi 14 Dicembre 2012 - 06:28

cosplay costumes cosplay costumes Teodoro discount halloween costumes discount halloween costumes

avatarDa: ccocoo Data: Mercoledi 24 Luglio 2013 - 08:56

years ago, inside of a small city in Ancient rome, Edoardo and Adele Ray Ban selected to start a leather-based and fur shop. Not one person imagined that in the future later on, what started off similar to a little organization would outgrow itself and transform appropriate into a main manner manufacturer. Hence, ray ban sunglasses sale was born in 1918 and it truly is continue to escalating. The owners’ daughters have ray ban sale performed a vital role in running the brand’s considerably mentioned



Le ultime notizie relative a questo argomento

Read Petizione sul calendario scolastico Regionale- Emilia Romagna (22/10/2017 - 17:53) letto 1973 volte
Read Lettera della Commissione Audit sul debito del Comune di Parma (26/05/2017 - 02:50) letto 2298 volte
Read Un paio di riflessioni...da lontano (11/04/2017 - 02:42) letto 2428 volte
Read Un saluto.... (29/01/2017 - 10:54) letto 2279 volte
Read Buon Natale "Zen" (24/12/2016 - 17:03) letto 2693 volte
Read Perchè non ho più voglia di ascoltare le sue ragioni...sen. Pagliari (24/10/2016 - 20:46) letto 2361 volte
Read La scuola dice NO- appello da firmare (19/10/2016 - 19:57) letto 3473 volte
Read Sen. Pagliari, vuole venire anche nelle nostre scuole all'inaugurazione del primo giorno di scuola? (13/09/2016 - 17:36) letto 2581 volte
Read Consegnate 515.000 firme per quesito- Referendum Scuola (09/07/2016 - 12:52) letto 2316 volte
Read Il difficile trasloco della Scuola Corazza e le scelte...opinabili! (09/07/2016 - 12:39) letto 2694 volte
Read 27 maggio-iniziativa con Paolo Maddalena e altre iniziative comitati referendari Parma + news (21/05/2016 - 17:08) letto 3264 volte
Read 4-5 maggio- anche alla Scuola Corazza si protesta contro INVALSI e L.107 (06/05/2016 - 03:58) letto 2730 volte

Tutte le notizie relative a questo argomento
Ultimissime.png
 
Calendario
Data: 18/06/2024
Ora: 21:44
« Giugno 2024 »
Lu Ma Me Gi Ve Sa Do
          1 2
3 4 5 6 7 8 9
10 11 12 13 14 15 16
17 18 19 20 21 22 23
24 25 26 27 28 29 30
 
Login





Choose your language:
deutsch english español français italiano português
 
Utenti
Persone on-line:
admins 0 amministratori
users 0 utenti
guests 2 ospiti
 
Sondaggio
Nessun sondaggio attivo in questo momento:
vecchi sondaggi
 
Scegli il tema
flatcry_ori flatcryscuola headlinesblue 
Per informazioni clicca qui: E-Mail
Freely inspired to Mollio template