flat nuke

minuti di silenzio e proteste...

Ultimissime.png



Stamattina alle 12 in tante aule scolastiche della nazione gli insegnanti della scuola pubblica hanno fatto un minuto di silenzio per denunciare l'offesa ricevuta da parte del presidente del consiglio Silvio Berlusconi.

E' stata l'occasione per spiegare ai nostri ragazzi lo sdegno per l'ennesimo schiaffo alla democrazia, alla Costituzione, alla verità e alla decenza, oltre che alla nostra professionalità di educatori.

E' stata l'occasione per spiegare loro per quale ragione i padri della Costituzione hanno voluto una scuola pubblica, laica, pluralista e democratica, una scuola inclusiva e gratuita, nella quale tutte le opinioni che rispettino il dettato costituzionale siano libere di esprimersi.

E abbiamo potuto parlare del ruolo istituzionale della scuola pubblica e delle scuole private senza oneri per lo Stato, leggendo il discorso di Piero Calamandrei del 1950, del diritto allo studio e della libertà di insegnamento.

Ringrazio l'onorevole Berlusconi per avermi dato l'opportunità di affrontare questi argomenti e discuterne con i miei alunni e le mie alunne.

Il presidente si vanta del suo bunga bunga e poi vuole una scuola dove io sia giudicata sulla base della mia "reputazione"? E sulla base di quali parametri essa verrà valutata? Forse sulla base della mia sorridente obbedienza?

Certo, se i valori delle famiglie cui faceva riferimento il presidente Berlusconi somigliano ai suoi, ebbene, mi dichiaro colpevole: il mio impegno quotidiano è di trasmetterne, prima di tutto con il mio comportamento, altri, profondamente diversi, ai miei studenti. E continuerò a farlo, malgrado tutto.

 

Roberta Roberti


lascuolasiamonoi/misc/image/iL%20nUOVO%20DI%20pARMA-%20risposta%20Berlusconi.jpg

 

 

Caro lettore,

è paradossale e inaccettabile che un presidente del Consiglio, chiamato a incarnare e tutelare la cosa pubblica, attacchi frontalmente la scuola statale pubblica, conquista democratica, e quindi milioni di persone, docenti, operatori, ma, soprattutto studenti, che in questa credono e alla quale quotidianamente dedicano, in condizioni spesso molto difficili, la loro personale fatica: DIFENDIAMOLA!

FIRMA IL NOSTRO APPELLO

 Concita De Gregorio


COMUNICATO CGIL

lascuolasiamonoi/misc/file/Scuola%20pubblica.doc



Ciao, come Retescuole abbiamo deciso di aderire alla giornata nazionale del 12
marzo che sta lievitando come appuntamento in difesa della scuola pubblica. Le
parole di Berlusconi hanno fatto da detonatore ad uno stato d'animo di
frustrazione e rabbia tra docenti e genitori che però stentava a tramutarsi in
mobilitazione. Grazie a Silvio, mi pare che la voglia di "manifestarsi" nelle
scuole abbia subito una improvvisa impennata. Beh: approfittiamone. A questo
proposito la manifestazione del 13 febbraio delle donne ha fatto "scuola". Una
manifestazione senza corteo, senza sigle, "di popolo". Ma che è riuscita per uno
straordinario passa parola. Che è quello che ognuno di noi potrebbe impegnarsi a
fare. Ognuno di noi ha qualche decina di colleghi, qualche decina o centinaia di
contatti e-mail e facebook, mettiamoli in moto. Di sotto il comunicato di
Retescuole, ma la manifestazione non è di nessuno, quindi ognuno può costruirsi
il suo appello, basta che sia in difesa della scuola pubblica. A breve la
comunicazione della piazza. Ciao. Michele

----------

12 MARZO: io difendo la scuola pubblica, io difendo la costituzione.

Abbiamo ascoltato con sgomento le parole pronunciate dal Premier sulla - anzi
contro - la scuola pubblica, che denotano una visione della Scuola e persino
dello Stato che allarmano chiunque abbia a cuore la democrazia. Facciamo sentire
la voce del popolo della scuola: genitori, insegnanti, studenti, ata.
Incontriamoci sabato 12 marzo alle 15 senza bandiere né sigle per manifestare la
dignità della scuola pubblica statale in una piazza che comunicheremo prima
possibile. Se non ora quando? Retescuole

http://www.retescuole.net/contenuto?id=20110301084548

http://www.facebook.com/retescuole/12-marzo-io-difendo-la-scuola-pubblica-io-difendo-la-costituzione/10150099067993031




Sono il Presidente del Consiglio d'Istituto e quindi, come tale, ho un ruolo istituzionale che non mi consente di prendere posizioni politiche.

Tuttavia stavolta mi espongo e, credo, a ragione.

Nell'ambito del convegno dei Cristiano-Riformisti il Capo del governo ha usato le seguenti parole:

… potere educare i figli liberamente e liberamente vuol dire di non essere costretti a mandare i figli a scuola, in una scuola di Stato dove ci sono degli insegnanti che vogliono inculcare dei principi che sono il contrario di quelli che i genitori vogliono inculcare ai loro figli educandoli nell’ambito della loro famiglia..
Chiedo a voi genitori se la scuola che frequentano i vostri figli inculca valori contrari a quelli che inculcate voi.

Chiedo se i vostri figli frequentano una scuola di stampo sovietico e illiberale.

Vi chiedo se è ammissibile che il Presidente del Consiglio possa disprezzare e denigrare la scuola pubblica, la quale è tra i pilastri dei suoi compiti istituzionali come azione di governo (e che, ce ne stiamo accorgendo, sta demolendo).

L'unica ragione che posso trovare per cotanto accanimento è che, per avere l'appoggio della Chiesa in un momento in cui l'immagine ed i valori che lui trasmette sono tutto fuori che cristiani, debba cavalcare il fantasma del comunismo e l'odio verso ciò che è pubblico.

Ma anche spiegando questo attacco con l'opportunismo elettorale, sono profondamente indignato nel vedere che la scuola dei nostri figli viene disprezzata e attaccata senza precedenti, con accuse ridicole e offensive non solo per chi ci lavora, ma anche per noi genitori (siamo tutti deficienti a mandare i nostri figli in una scuola contraria ai nostri valori?).

Credo che stavolta quello che lui ha detto superi molte altre affermazioni precedenti, e credo che il mio ruolo di Presidente debba essere quello di difendere la scuola dei nostri figli non solo da continui tagli economici, ma anche da attacchi di tipo culturale-ideologico.

 

Flavio Capelli

 

potete fare copia-incolla di questo indirizzo sulla barra di explorer, e ascoltate da 3'53'' (ma anche dall'inizio si capisce il delirio)

http://tv.repubblica.it/copertina/silvio-show-attacca-i-comunisti-e-blandisce-i-cattolici/62934?video=&ref=HRER1-1

Pubblicato Sabato 05 Marzo 2011 - 22:35 (letto 3563 volte)
Comment Commenti (10) Print Stampa

avatarDa: Mackenzie Data: Lunedi 21 Novembre 2011 - 03:29

Bandage style," the Herve Leger is useful of wrapped mummy like impact, from day to night then to nearlyA swimwear all repeat the use,not worn out. The "darkest": Valentino Product dressed in black emerges in the black qualifications 1 by 1. You will discover 28 in standard black of 38 seems as well as the outdated authentic wooden T station to set off ambiance even darker but this really is not a darkish display! The materials are primarily clear tulle and lace, texture skinny and clear; the design is primarily brief along with a big quantity of 3 dimensional lotus edge and headgear has the sensation of increasing up; brautjungfern kleider using bare colour tulle as foundation helps make decoration around the surface area a type of abstract floating, cocktailkleider g¨¹nstig weightless sensation. Thus, brautkleider in schwarz

avatarDa: Mackenzie Data: Lunedi 05 Dicembre 2011 - 10:27

has created a large number of content articles on a variety of niches. He likes to share his expertise with each other together with his viewers. red shoes He also likes to create about cosplay wigs. He desires to present visitors using the greatest details on different matters. Vicky is definitely a style fanatic, who demonstrates wonderful curiosity in quick style especially tory burch outlets . She also likes to share her expertise about unique situation attire together with you louboutin wedge . Purchasing on-line for prom gown is quite helpful and simple when accomplished on the web. Even when you nonetheless have a good deal of faith in buying in the neighborhood buying shops and boutiques and prefer to be all standard but all of us realize that each one of these stores have similarities within

avatarDa: Megan Data: Mercoledi 11 Aprile 2012 - 13:17

cheap prom dresses cheap prom dresses gary ball gowns evening dresses ball gowns evening dresses

avatarDa: Megan Data: Giovedi 14 Giugno 2012 - 15:42

replica watches replica watches, Jessica, fake cartier watches fake cartier watches

avatarDa: Megan Data: Mercoledi 20 Giugno 2012 - 17:09

replica watches for sale replica watches for sale, quick, fake omega watches fake omega watches

avatarDa: Samantha Data: Venerdi 22 Giugno 2012 - 07:27

. bridesmaids to make them feel more at ease. Your full figured bridesmaids will be thankful if you choose dresses with belt, sash or other details that can take attention away from their their bad body parts.Select simple bridesmaid dress styles. short dresses . Dresses with complex designs or busy patterns make a plus size woman appear bigger. When picking the right colors, stay away from bright shades like yellow, corset wedding dresses . hot pink and orange.Make sure to select many different gown styles and allow time for your plus size bridesmaids to have fittings. You need to accompany your bridesmaids on these fittings. This helps you to figure out which style makes them appear charming and fits perfectly on them. Always choose dresses that provide ultra comfort to your plus size bridesmaids and look best on them.Take the suggestions above into account and you will find

avatarDa: Samantha Data: Martedi 24 Luglio 2012 - 14:31

cleanup mainly because the technologies utilized within the style indicates you require no shaving cream to obtain a easy shave with out requiring a sink and operating h2o. No extra cream, foam franck-muller . , cartier replica . gel, dripping brush, or watery mess to contend with as these razors don,t have to provide you with a near and clear shave. fake watches . Norelco razors use a battery and are cordless, however they also perform immediately when plugged into an electrical outlet. The cordless function of those electrical shavers is what helps make them so handy, and indicates you are able to even shave whilst within the auto driving to function. Norelco razors possess a battery backup function for your instances whenever you are away from residence, plus they also possess a battery indicator light that provides you an alert once

avatarDa: Leonard Data: Mercoledi 25 Luglio 2012 - 10:13

replica rolex watches for sale replica rolex watches for sale, Miranda, replica rolex usa

avatarDa: Leonard Data: Martedi 11 Settembre 2012 - 16:57

replica rolex replica rolex, Eric, rolex president watch

avatarDa: Megan Data: Venerdi 18 Gennaio 2013 - 09:27

hochzeitskleider hochzeitskleider, Bailey, [img]http://www.birthdress.net/images/thumbnails/dress-1/MX7439.jpg[/img]



Le ultime notizie relative a questo argomento

Read Petizione sul calendario scolastico Regionale- Emilia Romagna (22/10/2017 - 17:53) letto 1973 volte
Read Lettera della Commissione Audit sul debito del Comune di Parma (26/05/2017 - 02:50) letto 2298 volte
Read Un paio di riflessioni...da lontano (11/04/2017 - 02:42) letto 2428 volte
Read Un saluto.... (29/01/2017 - 10:54) letto 2279 volte
Read Buon Natale "Zen" (24/12/2016 - 17:03) letto 2682 volte
Read Perchè non ho più voglia di ascoltare le sue ragioni...sen. Pagliari (24/10/2016 - 20:46) letto 2361 volte
Read La scuola dice NO- appello da firmare (19/10/2016 - 19:57) letto 3472 volte
Read Sen. Pagliari, vuole venire anche nelle nostre scuole all'inaugurazione del primo giorno di scuola? (13/09/2016 - 17:36) letto 2563 volte
Read Consegnate 515.000 firme per quesito- Referendum Scuola (09/07/2016 - 12:52) letto 2309 volte
Read Il difficile trasloco della Scuola Corazza e le scelte...opinabili! (09/07/2016 - 12:39) letto 2693 volte
Read 27 maggio-iniziativa con Paolo Maddalena e altre iniziative comitati referendari Parma + news (21/05/2016 - 17:08) letto 3251 volte
Read 4-5 maggio- anche alla Scuola Corazza si protesta contro INVALSI e L.107 (06/05/2016 - 03:58) letto 2730 volte

Tutte le notizie relative a questo argomento
Ultimissime.png
 
Calendario
Data: 17/06/2024
Ora: 01:58
« Giugno 2024 »
Lu Ma Me Gi Ve Sa Do
          1 2
3 4 5 6 7 8 9
10 11 12 13 14 15 16
17 18 19 20 21 22 23
24 25 26 27 28 29 30
 
Login





Choose your language:
deutsch english español français italiano português
 
Utenti
Persone on-line:
admins 0 amministratori
users 0 utenti
guests 5 ospiti
 
Sondaggio
Nessun sondaggio attivo in questo momento:
vecchi sondaggi
 
Scegli il tema
flatcry_ori flatcryscuola headlinesblue 
Per informazioni clicca qui: E-Mail
Freely inspired to Mollio template